Fasi di trattamento settore tessile



IT EN RU




Euromec a Telemantova



ACCESSO IMPIANTI EUROMEC IN TELECONTROLLO
Inserisci login e password
Login: 
Password:  
 



Fasi di trattamento settore tessile


A A A
SETTORE TESSILE
Fasi di trattamento settore tessile
Esperienza e qualità per l’ambiente e l’industria

L’équipe tecnica di progettazione, cuore della Società EURO MEC S.r.l., conta su un’esperienza pluriennale nel campo dell’Ingegneria Ambientale, specializzata nello sviluppo e nella gestione di progetti per la realizzazione di impianti per il trattamento ed il recupero acque di scarico provenienti dall’industria tessile .

I servizi offerti da EURO MEC sono i seguenti:
  • Studio di fattibilità e progettazione di impianti per il trattamento ed il recupero acque di scarico fatti su misura in base alle specifiche esigenze del cliente
  • Ingegneria di dettaglio
  • Sviluppo commesse
  • Coordinamento dell’attività di acquisto di equipaggiamento e macchinari da produttori leader mondiali nel loro settore
Gli impianti e le apparecchiature fornite da EURO MEC S.r.l. vengono scelti o proposti secondo gli standard più elevati di qualità e di sicurezza.

L’équipe di progettazione della Società EURO MEC S.r.l. collabora con i più importanti partners Europei per lo studio e l’applicazione di tecnologie avanzate nel campo ambientale


Fasi del trattamento:
  • La rimozione dei solidi più grossolani e delle fibre è una prima fase molto importante che ha il fine di preservare il funzionamento di tutte le macchine e apparecchiature presenti nell’impianto. L’operazione viene fatta con una griglia a spazzole completamente automatica.
  • Le acque arrivano di norma tramite una tubazione interrata e vengono sollevate tramite pompe sommergibili all’interno del bacino di accumulo.
  • Una vasca di accumulo e omogeneizzazione è necessaria per tagliare i picchi di portata e omogeneizzare la qualità dell’acqua scaricata con lo scopo di alimentare l’impianto biologico con portate costanti nelle 24 ore diarie.
  • Il trattamento biologico che si basa su un processo di ossidazione totale è il cuore dell’impianto ed il sistema di insufflazione d’aria a micro bolle è la sezione più importante che permette un alto trasferimento di ossigeno all’acqua con il minimo dispendio energetico.5
  • I batteri si nutrono delle sostanze inquinanti presenti come COD e BOD.e le trasformano in sostanze non pericolose per l’ambiente, come l’energia per la loro stessa vita, Co2 per la respirazione e nuova materia organica utile come fertilizzante. Il processo è completamente naturale e non necessita di alcun prodotto chimico, ciò consente di operare con costi gestionali molto bassi.


  • Il materiale organico in eccesso viene pressato con speciali macchine automatiche e utilizzato come fertilizzante.
  • I fanghi attivi vengono separati in decantatori lamellari ad alto rendimento e ricircolati all’interno dell’impianto biologico. L’acqua depurata rispetta le normative di legge per lo scarico in fiumi, laghi, mare o viene inviata all’impianto di recupero dell’acqua.
  • Il recupero dell’acqua puo’ essere effettuato fino al 30-40 % attraverso una filtrazione a quarzo seguita da una filtrazione a resina.
  • Tramite i processi di ultrafiltrazione ed osmosi inversa, si possono raggiungere recuperi fino al 90% dell’acqua scaricata a costi di operazionali molto bassi.
  • E’ possibile separare i bagni di tintura e le acque di primo lavaggio e recuperare i sali di solfato e cloruro evitando di scaricarli nell’ambiente, permettendo in tal modo il recupero del loro costo d’acquisto.
  • La nostra pluriennale esperienza specifica per il settore tessile, l’elevata performance dei lavori eseguiti e l’ottima qualità del materiale utilizzato ha permesso ad Euromec di collaborare con i maggiori gruppi industriali tessili. Una collaborazione a lungo termine che comprova l’elevata affidabilità della nostra azienda nel supporto costante ai clienti.


Parametri Percentuale di rimozione
COD 90%
BOD 98%
Solidi Sospesi 99%
Colore 50-70%
Sali 96%
Oli e grassi 98%
Metalli pesanti 99%
Ammoniaca 90%


COSTI OPERAZIONALI
Biologico < 0.09 €/m3 Costo per trattamento acqua per scarico a fiume
Filtrazione < 0.005 €/m3 Costo per recupero dell’acqua di scarico
Osmosi < 0.30 €/m3 Costo per recupero dell’acqua di scarico






precedente: Tecnologie applicate nel settore tessile


Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]